content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
Danielle \

Danielle "Queen D." Scott è uno dei docenti designato da Berklee - College of Music di Boston per i Music Camp - Berklee Special Edition del Tour Music Fest.

Dopo il grande successo dello scorso anno il Music Camp - Berklee Special Edition, torna con due nuovi appuntamenti a Settembre e Ottobre. Il nome del docente designato direttamente da Berklee - College of Music di Boston, la più prestigiosa Università musicale al mondo, per il Music Camp - Berklee Special Edition del 20-21-22 Settembre è quello di Danielle "Queen D." Scott.

Docente, arrangiatrice, produttrice, vocalist, cantautrice americana, tra lo studio del pianoforte e il sogno di diventare un'autrice di romanzi, Danielle "Queen D." Scott, ispirata da Queen Latifah e Notorius B.I.G., capisce che la musica è la miscela perfetta per cambiare il mondo. Ha all'attivo tre album: "Martin Luther Queen" (2014), "Queen" (2012), "The price of Repression" (2006).  

Nel corso del Music Camp - Berklee Special Edition dal 20 al 22 Settembre, che si svolgerà nella splendida cornice del C.E.T., residenza del Maestro Mogol, oltre al programma delle lezioni, alle attività e ai laboratori tenuti dai Coach del Tour Music Fest, avremo l’opportunità unica di assistere agli appuntamenti con Danielle "Queen D." Scott di Berklee - College of Music che ci raggiungerà direttamente da Boston per lavorare con noi. Danielle "Queen D." Scott terrà tre masterclass che tratteranno gli argomenti di Tecnica Vocale, Presenza scenica e Songwriting. Un’occasione unica di crescita artistica e professionale, ma anche umana, per capire e comprendere il lavoro che un artista può affrontare nel miglioramento delle proprie capacità a partire dall’approccio della più prestigiosa Università musicale del mondo. 

“E’ un onore rinnovare la collaborazione con Berklee e siamo felici di poter offrire un'occasione così importante ai nostri artisti, attraverso la presenza di una professionista come Danielle “Queen D.” Scott, dichiara Gianluca Musso, Direttore generale del TMF, che prosegue "Fin dalla nascita del TMF abbiamo sempre lavorato per poter offrire un’esperienza formativa di alto livello che aiutasse gli artisti ad aprirsi e ad evolversi. Avere Berklee in prima persona nei nostri appuntamenti ci rende orgogliosi di rafforzare questo obiettivo comune.”

Siamo molto emozionati di rinnovare questo appuntamento e non vediamo l’ora di iniziare!

 

 
Share.
content-bottom
ARTICOLI CORRELATI