content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
Kara Dioguardi: direttrice della commissione Europea del Tour Music Fest.

Da American Idol al Tour Music Fest, la cantautrice e produttrice americana presenzierà la finale Europea del Tour Music Fest. 

Kara Dioguardi, cantante, autrice e produttrice discografica statunitense più volte nominata ai Grammy Awards, grazie anche ai brani scritti per artisti del calibro di Pink, Christina Aguilera, Bruno Mars e molti altri, dopo la sua esperienza di giudice per due edizioni di American Idol, sarà il primo direttore della Commissione Artistica Europea del Tour Music Fest.

Ecco il suo video messaggio e le sue dichiarazioni

E’ un grande piacere ed un onore annunciare, per questa dodicesima edizione del Tour Music Fest, la presenza di Kara Dioguardi come primo Direttore della Commissione Artistica Europea del TMF alla finale Europea  che si terrà il prossimo 7 dicembre all’Auditorium del Massimo di RomaScopri qui la Commissione Artistica completa! 

Kara è una cantante e produttrice americana, un’artista a 360°: nella sua carriera è stata più volte nominata ai Grammy Awards ed è stata giudice di American Idol nell’ottava e nona edizione del programma in onda sulla celebre rete americana Fox. Ha scritto brani per artisti di fama mondiale come Anastacia, Christina Aguilera, Gwen Stefani, Avril Lavigne, Demi Lovato, Britney Spears, Hilary Duff, Pink, Kylie Minogue, Celine Dion, Natalie Imbruglia, Laura Pausini, Enrique Iglesias, Ricky Martin e Carlos Santana, solo per citarne alcuni.

"Dobbiamo ringraziare Kara per la sua umiltà, per la sua energia e per la voglia di sostenere con noi la musica emergente. Avevamo bisogno di un grande professionista non Europeo che potesse coordinare la Commissione. La presenza di un’artista come Kara Dioguardi alla direzione della Commisione Artistica nella finale Europe del TMF è un grande onore e un’ulteriore conferma del nostro percorso, iniziato dodici anni fa, in sostegno della musica emergente." ha dichiarato Gianluca Musso, direttore generale del TMF che continua: "Poter mettere a disposizione dei nostri artisti il talento, l’esperienza e la professionalità di Kara, una figura da sempre attenta al panorama musicale mondiale, è per noi un traguardo fondamentale nell’ottica di offrire ai nostri artisti un altro importante tassello nella crescita umana e artistica."

Non vediamo l'ora di vederla alla finale del 7 Dicembre! Benvenuta Kara! 

 

 
Share.
content-bottom
ARTICOLI CORRELATI