content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
Tour Music Fest: L\'italia che suona!

Tour Music Fest 2010: l’Italia che suona

Presieduta da Mogol, anche quest’anno un viaggio nella migliore musica italiana

I lavori del Tour Music Fest 2010 proseguono come da programma e come previsto anche quest’anno il primo festival itinerante italiano toccherà tutte le regioni italiane, andando a coprire di musica tutta la penisola e , soprattutto, andando a cercare le migliori proposte anche in quelle zone solitamente lontane dai centri produttivi italiani.

La ricerca della migliore musica emergente italiana prosegue dunque anche per il 2010, rivolgendosi a tutta la penisola, oltre le capitali produttive di Roma e Milano.

“Anche quest’anno” ha raccontato Gianluca Musso, project manager del Tour Music Fest “il viaggio toccherà tutte le regioni della penisola, nessuna esclusa, perché la vita musicale nazionale é ancor più forte e sperimentale a volte proprio lì dove, lontana da un mercato troppo vincolante, può trovare uno sviluppo veramente autonomo…questo ce l’ha insegnato proprio il Tour Music Fest negli ultimi anni, facendoci scoprire veramente talenti e nuove sonorità che altrimenti sarebbero con difficoltà arrivate nei cuori produttivi discografici. La nostra teoria rimane sempre la stessa: se Maometto non va alla Montagna…”

“Sicuramente” ha chiarito MOGOL “nelle provincie c’é una forte sperimentazione che dipende però anche dalla gratificazione che diamo agli sperimentatori, c’é gente che scrive, ma bisogna rompere il meccanismo mentale dello show televisivo…La provincia é vitale per la musica italiana, i problemi della musica oggi sono legati a una produzione che non ha modo di scegliere la meritocrazia…questo é un passaggio che bisogna rompere!”

Il Tour Music Fest sarà  in tutta Italia tra maggio e giugno, é possibile iscriversi fino al 15 aprile.

 

- Vuoi partecipare al Tour Music Fest? Clicca qui!

 
Share.
content-bottom