content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
Late Night Happy Hour: Sebastiano Mocci all’Hard Rock Cafè

E’ andato in scena ieri sera, 18 aprile, il nuovo appuntamento di “Late Night Happy Hour”, con il live di Sebastiano Mocci, vincitore della categoria “Interpreti” nell’edizione 2018 del TMF. L’artista si è esibito nel gazebo dell’Hard Rock Cafè, allestito nella storica cornice di Via Veneto a Roma.

Il consueto appuntamento dal vivo, a sostegno della nuova musica, è reso possibile grazie alla fortunata collaborazione tra Hard Rock Cafe Roma e il Tour Music Fest inaugurata a marzo del 2018 con l’esibizione di Renza Castelli (X-Factor), vincitrice del Premio Mogol al TMF 2017. Il nuovo appuntamento è andato in scena ieri sera, 18 aprile, con Sebastiano Mocci, vincitore del TMF 2018 nella categoria “Interpreti”.

Durante la rassegna Late Night Happy Hour è possibile, un giovedì al mese, nel suggestivo gazebo di Via Veneto a Roma, ascoltare dal vivo la musica di un artista del TMF. Ad accompagnare le note musicali degli artisti, la formula 2x1 su una selezione di cocktails e drinks.

Late Night Happy Hour è solo nel Gazebo, dal lunedì al giovedì, dalle 22 a mezzanotte.

 Sebastiano Mocci - Biografia 

Sebastiano Mocci nato a Cagliari, ha trascorso i suoi primi 18 anni a Carloforte (isola di San Pietro) studiando per 5 anni pianoforte e solfeggio. Le sue esibizioni sono iniziate facendo pianobar nei locali del paese durante la stagione estiva. Conseguito il diploma all’istituto tecnico Nautico, si è trasferito a Cagliari, dove ha intrapreso la carriera di agente immobiliare che porta avanti ancora oggi. Dal 2010 al 2015 ha fatto parte di alcuni gruppi musicali locali come tastierista e corista. Nel 2016 ha iniziato a studiare canto col maestro Manuel Cossu e da allora si è esibito come solista nei locali cagliaritani con un repertorio rivisitato in chiave acustica piano e voce. Dal 2017 è membro della compagnia “Phoenix” che ripropone i musical di Broadway. Nello stesso anno ha partecipato al Tour Music Fest arrivando in semifinale nella categoria interpreti. Intanto ha continuato a perfezionare le proprie capacità canore e interpretative, frequentando le lezioni dei maestri Manuel Cossu, Alice Madeddu e Mary Setrakian. Nel 2018 ha partecipato per la seconda volta al Tour Music Fest vincendo il titolo di Best Italian Singer. Il suo repertorio comprende brani pop & rock italiani e stranieri dagli anni ‘60 ad oggi, riarrangianti in chiave acustica piano e voce.  

 

We Love Your Music!

 

 
Share.
content-bottom