Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies
content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
BEST JUNIOR SINGER 2016: INTERVISTA AD ALICE MASCRITTI

Alice Mascritti, giovane cantante fiorentina, si è aggiudicata il titolo di Best Junior Singer Tour Music Fest 2016.

Ecco le sue dichiarazioni dopo la Vittoria nella serata del piper club dello scorso 2 dicembre.

E’ stata una serata bellissima, piena di buona musica emergente. Cosa ha significato per te esibirti sul palco del Piper?

Esibirmi sul palco del Piper club è stato un mix di sensazioni; tanta emozione, un po' d'ansia, ma tanta voglia di divertirsi e di trasmettere qualcosa. Una sensazione difficile da descrivere, ma sicuramente splendida.

Che cosa significa per te questo premio?

Questo premio è un traguardo per me, un simbolo di crescita personale.

Cosa si prova ad arrivare in fondo al Tour Music Fest?

Per me arrivare in fondo al Tour Music Fest è stata una grandissima soddisfazione, anche perché la prima volta che ho partecipato, circa 2-3 anni fa, non sono riuescita neanche ad accedere alle semifinali. Questo significa che sono riuscita a migliorare molto e che soprattutto adesso riesco meglio a trasmettere qualcosa di mio attraverso la musica.

Ci racconteresti la tua esperienza all’interno del Tour Music Fest 2016?

L'esperienza è stata unica, ho conosciuto tante persone bellissime e penso sia proprio grazie a questo che non dimenticherò mai tutto ciò.

Secondo te perché un artista dovrebbe partecipare al Tour Music Fest?

Un artista dovrebbe assolutamente partecipare al Tour Music Fest perché è un concorso genuino, organizzato benissimo e soprattutto quello che stupisce è quanto i ragazzi dello staff e l'intera organizzazione tengano all'artista e quanto ti seguano in ogni tuo passo, sempre pronti ad aiutarti, a consigliarti e a rassicurarti.

C’è qualcuno che vuoi ringraziare per questo traguardo?

Voglio ringraziare un po' tutti quelli che hanno creduto in me e che mi hanno sostenuta, tutti i ragazzi del Tour Music Fest e l organizzazione che mi ha dato questa fantastica possibilità, persone favolose!

Ringraziamo Alice per le meravigliose emozioni che ha voluto condividere con noi e speriamo che continui ad inseguire i suoi sogni con lo stesso amore e determinazione.

We love your music!

 

 
Share.
content-bottom